Harry Potter e la Pietra Filosofale:Bentornati ad Hogwarts!

Buon pomeriggio lettori e ben trovati con il nostro appuntamento settimanale sul nostro blog. Nonostante un piccolo imprevisto che ha tardato l’uscita di questo articolo, eccoci qua per parlare della saga fantasy per eccellenza del nostro millennio, ovvero Harry Potter,che nonostante rimanga una lettura giovane e fresca,ha già raggiunto i suoi “primi”venti anni di vita9788893814508_0_0_300_75! Inizia quindi da oggi una lunga serie di appuntamenti che ci faranno rivivere le avventure di Harry, Ron ed Hermione.Siete pronti? Ed allora partiamo!

Per chi magari non ha mai avuto modo, perché non gli interessava o per altri motivi, di leggere i capitoli del noto maghetto, abbiamo pensato di lasciare brevemente un accenno di trama di ogni libro della saga, senza quindi spiegare ogni singola cosa che succede, per poi fare delle personali considerazioni:

TRAMA:

Il giovane Harry sembra un bambino come tanti, se non per il fatto che non ha genitori, e vive quindi con gli zii Vernon e Petunia Dursley,i quali considerano il ragazzo meno di zero, tanto da farlo dormire nel sottoscala di casa e trattandolo nei peggiori modi possibili. Però alla vigilia del suo undicesimo compleanno Harry inizia a ricevere delle lettere, cosa mai avvenuta nei precedenti anni, ma prontamente lo zio fa in modo che il ragazzo non ne legga il contenuto, tanto che per evitare ciò si trasferiscono per un periodo in cima ad una scogliera, in una vecchia baracca.

Ma è proprio in quel luogo che Harry ed i Dursley ricevono una visita inattesa, ovvero quella di Hagrid,il quale rivela la verità al ragazzo circa le sue vere origini ,scoprendo così di essere un mago e di aver perso i suoi veri genitori a causa di un potente mago chiamato Voldemort ,e riceve finalmente nelle sue mani la fatidica lettera ,con la quale viene invitato ad iscriversi alla scuola di magia di Hogwarts.La vita di Harry così cambia radicalmente, e durante il viaggio per la prestigiosa meta, incontra i suoi due futuri amici inseparabili, Ron ed Hermione,con i quali vivrà tutte le più intense avventure. All’interno della scuola avranno modo di conoscere altri compagni professori e soprattutto gli innumerevoli misteri che si celano al suo interno.

Nel primo libro le vicende si concentrano sulla mistica Pietra Filosofale, controllata dal cane a tre teste di nome Fuffi e che sembra oggetto di interesse da parte di un personaggio misterioso. Sarà compito dei tre ragazzi scoprire di chi si tratta e proteggere la pietra ad ogni costo.

9788869183157_5_650_0_0.jpg

Io ricordo che la lettura del primo libro di Harry Potter fu un qualcosa di magico: La Rowling era riuscita nell’intento di far sognare una generazione di bambini, tanto che ogni volta che ci si ributta sulla lettura di ognuno dei capitoli della saga, ma soprattutto del primo, si riescono a percepire le stesse sensazioni provate la prima volta. La Rowling ha creato una sorta di rivoluzione letteraria con l’uscita dei suoi libri, tanto che al giorno d’oggi se pensi alla parola fantasy, con tutta probabilità il primo libro che ti verrà a mente sarà proprio Harry Potter.Le vicende sono appassionanti ed innovative,tanto che la maggior parte degli scrittori fantasy successivi all’uscita di Harry Potter hanno cercato di carpire il segreto del successo della fortunata saga per poter avere la stessa fortuna con i propri libri.Per non parlare del vero e proprio fenomeno di massa che il giovane Potter ha portato in tutto il mondo:I famosi film,gli innumerevoli eventi(il prossimo si terrà a Milano! *_*) mostre e chi più ne ha più ne metta!Non è quindi una bugia dire che in qualche modo Harry Potter ha cambiato in un certo senso la vita di molti ragazzi,ed ha avvicinato ed avvicina tuttora,bambini e ragazzi alla lettura.

Il primo viaggio con il giovane Potter volge al termine,ma non ne avete abbastanza seguiteci su Instagram, dove per tutta la settimana pubblicheremo post inerenti al libro!

E voi che avete letto questo articolo vi è piaciuto?

Lo conoscevate, lo avete letto?

Ditemelo commentando qua sotto ,oppure nella sezione contattaci sul nostro sito troverete la nostra pagina Facebook e la nostra casella di posta.

Vi lascio anche il link per l’acquisto:

Harry Potter e la Pietra Filosofale

Precedente Blog tour "La Carovana dei Dannati"Recensione sussurri di Antonio Nunziante Successivo Autobiografia di un Dandy