Blog tour “La Carovana dei Dannati”Recensione sussurri di Antonio Nunziante

 

Cari lettori, é finalmente giunto il nostro turno del bellissimo blog chiamato:

“La Carovana dei Dannati” tour organizzato da: “La tana dei libri sconosciuti” in collaborazione con il Dottor Notte, alias Antonio Nunziante, che ringraziamo immensamente per la bellissima iniziativa!

513kovoz5BL._SX331_BO1,204,203,200_.jpg

Ma passiamo subito ai fatti, e parliamo del libro “Sussurri” di Antonio Nunziante, interamente auto pubblicato:

Il libro è una sorta di raccoglitore di diverse storie (sei in totale), ognuna con le sue caratteristiche e situazioni differenti, ma che hanno alla base quell’atmosfera inquietante tipica del genere horror.

Prima di dire la mia sul libro vi lascio un accenno di trama, per poter comprendere meglio ciò; che scriverò; di seguito:

 

 

TRAMA:

“Perché scrivo storie macabre? Perché ne ho un disperato bisogno. Il mostro alle mie spalle vuole che lo faccia… E lo amo per questo.” Una ripugnante donna che ha fame del dolore altrui, una dolce bambina autistica che canta una canzone, un padre morente infermo nel letto, un assassino che riceve l’ennesimo incarico di morte, una pietra dai poteri portentosi ed una coppia di genitori martoriati dal dolore per la perdita del proprio figlio. Sei brevi racconti imbevuti di orrore. Sei storie per chi, dopo aver spento la luce, fa fatica a convincersi che quelli che ha sentito dal corridoio non sono passi, ma il frutto della propria immaginazione.

 

Come potete intuire dal breve estratto qua sopra riportato, ogni protagonista alla base delle storie, è un personaggio che presenta qualche peculiarità psichica o psicologica le quali faranno da base per lo sviluppo dei racconti.

Per chi ama il genere horror questo libro è davvero consigliatissimo;

La suspense, l’inquietudine e la sensazione di terrore sono presenti sin dalle primissime pagine del racconto, che riesce quindi nell’intento di essere definito, non solo per la copertina, un libro di genere horror.

Ma nonostante ciò si ha modo durante la lettura di avere una breve descrizione di ciò che ruota attorno alle macabre situazioni, e questo rende le storie surreali ma allo stesso tempo più simili ad alcune situazioni reali, grazie anche al linguaggio semplice e scorrevole utilizzato per la stesura.

A mio parere la storia con protagonista la bambina autistica è quella più inquietante e ben scritta, nonostante tutte le storie abbiano accolto il mio pieno consenso, ma questa qua, vuoi per la protagonista, vuoi per le inquietanti descrizioni dell’intera vicenda, è in assoluto la mia preferita dell’intera raccolta.

Quindi tirando le somme finali, per meli libro è assolutamente promosso e merita almeno un’occasione da parte di voi lettori, vedrete che ne varrà la pena.

E voi che avete letto questo articolo vi è piaciuto?

Lo conoscevate, lo avete letto?

Ditemelo commentando qua sotto ,oppure nella sezione contattaci sul nostro sito troverete la nostra pagina Facebook e la nostra casella di posta.

Vi lascio anche il link per l’acquisto:

Sussurri di Antonio Nunziante

Precedente Mao Dante- Go Nagai. Successivo Harry Potter e la Pietra Filosofale:Bentornati ad Hogwarts!

2 commenti su “Blog tour “La Carovana dei Dannati”Recensione sussurri di Antonio Nunziante

  1. Ti ringrazio di vero cuore per la recensione che hai lasciato per la #carovanadeldottornotte *-*
    Un solo appunto, scusa la rottura, puoi aggiungere l’aggettivo ‘sconosciuti’ al nome del mio blog. Perché ci sono tante tane dei libri ma il mio nome completo è La tana dei libri sconosciuti.
    Graaaazieeee ❤

  2. Pingback: La Carovana Blog Tour: pronti allo startup! | La Tana dei libri sconosciuti

I commenti sono chiusi.