Recensione libro “La libertá del pettirosso”

Buongiorno lettori, apriamo la settimana dedicata alle nuove proposte proponendovi la recensione del libro:”La libertà del pettirosso” di Francesco di Giulio.

Il libro tratta una tematica molto complessa e spesso poco approfondita, ma prima di parlarne ,voglio brevemente raccontarvi la trama del libro:

51KNcgPLlEL._SY346_Ci troviamo in un monastero medievale, nel quale improvvisamente e misteriosamente alcuni monaci abitanti del monastero iniziano a morire nelle maniere più atroci .Nel giro di poco tempo molti monaci fanno una brutta fine, e nel monastero si inizia a sentire che dietro a tutto ciò; vi sia la presenza del demonio, ma la verità è  ben diversa, e per riscorre a scoprire come stanno realmente i fatti serviranno una suora ed un bambino molto speciale…

La storia si concentra quindi sul mistero delle morti dei monaci, ma entrando nel vivo della narrazione si entra nel vivo della situazione, tanto da percepire quella cupa atmosfera che avvolge l’intero monastero per l’intero svolgersi della storia. Inoltre, terminata la lettura del libro a me è capitato di fermarmi a riflettere su ciò che avevo letto, poiché’ la verità che si cela dietro a quelle assurde morti, porterà’ inevitabilmente il lettore a riflettere e, sempre dopo aver scoperto la realtà dietro ai fatti, ad un’aspra critica nei confronti della Chiesa e dei suoi lati oscuri e misteriosi.

Il libro merita sicuramente di essere letto, riesce a trasportare il lettore lungo la scia di mistero e sospetto per tutto il libro, oltre ad essere piacevolmente scorrevole e crudo al punto giusto nei momenti salienti. Voglio inoltre fare un plauso all’autore per la parte conclusiva del libro che ho gradito molto,sia per la psicologia dei personaggi ,sia per la coerenza narrativa che rimane in linea con tutto il resto del racconto.

Lettura promossa e che quindi consiglio vivamente!

Ringrazio Francesco di Giulio per la disponibilità e per averci concesso il piacere di poter leggere il suo libro.

Come ormai di consueto,associamo una canzone per ogni libro recensito,e per questa #SONGOFBOOK la canzone che abbiamo scelto è..

The Misty Mountains Cold – The Hobbit

 

 

E voi che avete letto questo articolo vi è piaciuto?

Lo conoscevate, lo avete letto?

Ditemelo commentando qua sotto ,oppure nella sezione contattaci sul nostro sito troverete la nostra pagina Facebook e la nostra casella di posta.

Di seguito troverete il link per poter acquistare il libro:

La libertá del pettirosso

Precedente Il ritratto di Dorian Gray; Tra bellezza e follia Successivo Recensione libro ''Angel's Whiff