Recensione libro:Vendemmia Rosso Sangue: Lo Strano Caso Del Morto Che Parla.

Bentrovati con la nostra rubrica dedicata agli autori emergenti!!Quest’oggi siamo qui per parlarvi del libro”Vendemmia rosso sangue:Lo Strano Caso Del Morto Che Parla”di Maurizio Castellani.Copertina Libro3.jpg

La storia si concentra sulle vicende di Marco, proprietario e direttore dell’hotel “Da zia Maria’ ’aiutato nelle mansioni dalla bella ed affascinante Grazia.

Un giorno Marco, trova sul bordo di una strada un ciclista in fin di vita, il quale purtroppo morirà poco dopo.

Dietro a questo decesso è chiaro fin da subito che ci sia un caso di omicidio e per questo Marco, con l’aiuto di alcuni suoi fidati amici e del maresciallo Bevilacqua inizieranno a mettere assieme i pezzi di un puzzle che pare molto complesso, e che vede tra i personaggi più enigmatici la bellissima Hanna Placek, cliente dell’hotel che si scoprirà non essere lì per puro caso…

Il libro scorre molto bene, nonostante sia scritto con molti termini dialettali, anche se vengono spiegati attraverso un attento legenda in basso alle pagine (ed

E’ un fattore che ho molto apprezzato), in modo che nessuno possa perdersi alcun passaggio della lettura. La storia in sé è ben sviluppata, ed i vari personaggi sono ben caratterizzati. Per chi ama le letture di gialli questo libro fa al caso suo, data la buona qualità del caso descritto il quale avrà continui capovolgimenti di fronte e risvolti inaspettati.

In definitiva mi sento di promuovere questo libro, che ho letto con piacere e scorrevolezza.

E voi che avete letto questo articolo vi è piaciuto?

Lo conoscevate, lo avete letto?

Ditemelo commentando qua sotto ,oppure nella sezione contattaci sul nostro sito troverete la nostra pagina Facebook e la nostra casella di posta.

Vi lascio anche il link per l’acquisto:

Vendemmia Rosso Sangue: Lo Strano Caso Del Morto Che Parla

Precedente Recensione e commento libro:Giovani,carine e bugiarde-Deliziose-Divine-Perfette-Incredibili . Successivo Recensione libro ‘’At world’s end Wanted Pirates di Sabrina Pennacchio’’