Review Tour “Fiore di sangue”di Crystal Smith

Buongiorno e ben trovati amici del labirinto! Eccoci qui pronti con una nuova recensione proveniente direttamente dal mondo fantasy! Stiamo parlando del romanzo di Crystal Smith, edito da Mondadori, dal titolo “Fiori di sangue”.

Aurelia, principessa di Renalt, tutto vorrebbe essere tranne che principessa del suo regno, in cui essa stessa è obbligata a nascondere quello che è.

La copertina del libro.

Aurelia infatti non è una ragazza come le altre, nel suo sangue scorre magia e la magia è severamente vietata a Renalt.

A far si che il divieto venga rispettato sono le rigide norme del Tribunale, istituzione che condanna a morte chiunque venga anche solo sospettato di praticare la magia.

In più è promessa sposa al principe del regno di Achlev, giovane che non ha mai conosciuto, per assicurare la pace tra i due regni.

Ma il destino ha in serbo altre sorprese per Aurelia, che durante un banchetto a corte mostra al paese intero, e al membro più autorevole del Tribunale, di cosa è capace con una sola goccia del suo sangue, dando il via libera al malvagio Toris per sancire la sua condanna a morte.

La ragazza cambierà identità, riuscirà a raggiungere Achlev (con nello zaino il suo abito da sposa, un mantello azzurro e un panno intriso del sangue di tre persone che hanno deciso di legare la propria vita a quella della principessa e un bracciale) e a dare un punto di svolta alla storia dei due regni.

Complotti ed incantesimi popolano l’intero romanzo in un susseguirsi rapido di eventi, amicizie, magie e fantasmi, anime di persone morte in maniera violenta che ancora non riescono a lasciare definitivamente i loro legami terrestri, come quello della leggendaria Aren, che perseguita Aurelia fin da quando è bambina e che lei considera da sempre portatrice di cattive notizie.

Tra le mille peripezie la giovane ha occasione di stringere nuove amicizie, conoscere meglio se stessa e incontrare l’amore, nascosto tra i morbidi capelli del fragile Zan, che poi si scoprirà essere in realtà il principe di Achlev, suo promesso sposo..

Il romanzo, di facile lettura, scivola leggero tra una parola e l’altra, in parte dovuto alla sua effettiva lunghezza (solo 276 pagine!), ma in parte grazie al linguaggio semplice, immediato e al climax crescente che attraversa i capitoli che spinge il lettore ad andare continuamente avanti, pagina dopo pagina. Sebbene sia il primo volume di una serie (il secondo dovrebbe uscire in America il 2 giugno) non lascia il lettore con l’amaro in bocca perché in un certo senso la storia si conclude.

La scheda del libro, nel quale troverete il link per acquistarlo:

Titolo: Fiore di sangue

Autore: Crystal Smith

Editore: Mondadori

Collana: Fantastica

Genere: Fantasy

Formato: Rilegato

Data Pubblicazione: 14/01/2020

Pagine: 271

Lingua: Italiano

Prezzo: 17,90

Link acquisto: Fiori di sangue

Il nostro voto: 3.5/5

Consigliato: si

Precedente Segnalazione libro ''Il Mondo di Mister Baffo'' di Giulia Stefanini e Valeria Luongo Successivo Review Tour "Shadowhunters, The last hours 1- La catena d'oro"