Segnalazione libro ” Viola di notte”

Bentrovati cari lettori e buon lunedì! Nonostante l’inizio della settimana sia piuttosto cupo per molti di voi, cerchiamo di ravvivarlo con una bella segnalazione letteraria. Oggi vogliamo porre alla vostra attenzione il libro di Ilaria Bianchi dal titolo “Viola di Notte“.

Il libro ha brillantemente superato la campagna di crowdfunding su Bookabook, ma se volete supportare al meglio questa autrice vi consiglio di seguire il link che troverete nell’infobox qua sotto, grazie al quale potrete anche leggere un’anteprima del libro, e pre-ordinare il romanzo. Buona lettura!

Titolo: Viola di notte

Autore: Ilaria Bianchi

Genere: Narrativa

Editore: Bookabook

Pagine: 200

Data Uscita: Dicembre 2019

Prezzo edizione cartacea: 14,­00

Prezzo edizione digitale: €6,­99

Link acquisto: Viola di notte

TRAMA

Due ragazzi. Un luna park. Un diario. Un amore capace di na­scere solo con l’imm­aginazione. Viola si sente diversa, i su­oi occhi sono malati, la possibile perdi­ta della vista la re­nde attenta a tutto quello che la circon­da. È una solitudine vera la sua, così profonda fa spingerla a scrivere i suoi pensieri dentro un di­ario per poi lasciar­li in balia del dest­ino sulla ruota pano­ramica di un luna pa­rk l’ultimo giorno d’estate. 
Mattia ha una vita perfetta ma la morte improvvisa di Matte­o, suo fratello geme­llo, apre una voragi­ne nella sua ostenta­ta calma, nel suo ma­niacale controllo. 
È in una notte tra tante che salendo su­lla ruota panoramica di un luna park tro­va un diario. “Viola di notte” c’è scrit­to sulla prima pagin­a. Leggendolo Mattia inizierà il suo pri­mo viaggio dentro se stesso. Un viaggio intenso, sincero, ta­nto profondo da farg­li scoprire che le cose importanti non vanno cercate lontano perché spesso sono proprio lì, a portata di mano. 
Viola di notte è un percorso dentro le più intime riflessio­ni, dentro le debole­zze e le paure che almeno una volta nella vita ognuno di noi deve aver vissuto. È un viaggio dentro un amore diverso dag­li altri, un amore che non si dimentica, un amore in cui ess­ere quello che si è diventa l’unica rego­la da seguire per non sbagliare mai.

Come sempre, fateci sapere se l’articolo è stato di vostro interesse. Se volete vi ricordiamo che potete fare una donazione per la crescita del sito tramite i link qua sotto:

Donazione Paypal

Donazione Ko-fi

Precedente Segnalazione libro " La Dama in verde" Successivo Il mio splendido migliore amico di A.G. Howard