Crea sito

“Una parola per le mamme: @mammamiacheviaggio” di Lucia Anita Iuliano

Ben ritrovati cari lettori!

Quest’oggi ho il piacere di potervi parlare del libro “Una parola per le mamme: @mammamiacheviaggio” di Lucia Anita Iuliano, edito dalla Collana Policromia che ringrazio per avermi permesso la lettura di questo libro.

Link per l’acquisto: Una parola per le mamme: @mammamiacheviaggio

“Una parola per le mamme” racconta la storia autobiografica dell’autrice che, decisa a mettere a nudo la sua esperienza, ci racconta anche attraverso l’ironia la sua battaglia contro la depressione post partum.

Il libro è nato tramite il progetto instagram @mammamiacheviaggio, ed ha anche un sito internet che potete trovare qui.

Tra le pagine del libro avremo modo di vivere assieme l’autrice delle emozioni molto forti e contrastanti.

Ma la bellezza di questo libro sta nella forza che l’autrice ha avuto di sapersi rialzare da un enorme vuoto che la stava divorando, grazie al supporto della famiglia e della sua terapista.

La forza ed il coraggio che esprime questo libro, sono un qualcosa che difficilmente si ha modo di ritrovare in altre letture, vuoi perché si tratta di un libro autobiografico, vuoi perché l’argomento trattato è molto forte quanto attuale ed anche molto sottovalutato.

Fatto sta che “Una parola per le mamme” coglie nel segno e colpisce molto e fa davvero riflettere, e credo che il racconto di Lucia possa essere davvero di grandissimo aiuto per chi, come lei ha affrontato e sta affrontando la depressione.

Sappiate mamme che state leggendo questa recensione, che da questo buio se ne può uscire e si può tornare a risplendere di luce propria, non pensate che non c’è niente da fare perché non è vero, e Lucia ed il suo libro ne sono un esempio lampante.

Inoltre “Una parola per le mamme” nonostante la tematica delicata che affronta, riesce spesso a far ridere ed a sdrammatizzare grazie alle avventure narrate dall’autrice riguardanti i suoi viaggi, oppure per le bizzarre conversazioni con suo figlio più grande, rinominato ” Il Pupone”.

Un libro che a me personalmente ha convinto e commosso tanto, oltre a farmi conoscere un aspetto della maternità di cui non ero molto a conoscenza, essendo ancora abbastanza giovane per mettere su famiglia.

Mi sento quindi di consigliare questa lettura non solo a chi, come Lucia ha avuto o sta vivendo una situazione simile alla sua, ma anche a chi come me non ha una vera e propria conoscenza dell’argomento ed ha la curiosità di volerne sapere di più attraverso una testimonianza diretta ed anche piuttosto intensa.

Spero che questo articolo sia stato di vostro gradimento, e colgo il momento per ringraziare ancora la Collana Policromia per avermi inviato il libro.

Come sempre fateci sapere che cosa ne pensate, e ricordatevi di seguirci sui nostri social Facebook ed Instagram!

IL MIO VOTO: 5/5

Classificazione: 5 su 5.

A presto!

-Ery

×
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: