” Viola di notte” di Ilaria Bianchi

Ben ritrovati cari lettori.

Quest’oggi vi faremo compagnia parlandovi del libro “Viola di notte” di Ilaria Bianchi edito da Bookabook di cui ho recentemente terminato la lettura.

Buona lettura!

         La copertina del libro.

Viola di notte non è una lettura semplice, non perchè l’autrice abbia utilizzato un lessico difficile, ma per i temi che vengono trattati all’interno del racconto il cui protagonista è Mattia, un giovane ragazzo con all’apparenza una vita perfetta ma che in realtà è alle prese con dei drastici cambiamenti nella sua vita che non riesce ad accettare.

Infatti suo fratello gemello Matteo una sera ha deciso di farla finita, lasciando Mattia in un buio da cui non riesce più ad uscire.

Una sera, nel tentativo di fuggire da tutto quello che gli sta succedendo, decide di salire sulla ruota panoramica del luna park, nel quale ritroverà un misterioso diario intitolato ” Viola di Notte”.

Questo diario, non racchiude dei semplici racconti, ma racchiude la storia di questa misteriosa persona la quale aggiunge nei suoi scritti pensieri, sensazioni e riflessioni che porteranno il giovane Mattia ad intraprendere un incredibile viaggio all’interno di sè stesso , scoprendo così cose di lui che aveva sempre tenute chiuse senza esternarle.

Inoltre l’autrice del diario ha colpito profondamente Mattia, così tanto da essere determinato nel volere incontrare questa persona, nel voler amare questa persone, anche se non sa chi potrebbe trovarsi davanti una volta rintracciata.

Il viaggio di Mattia è un avventura nei suoi sentimenti, buio e confusione prima, amore e consapevolezza dopo.

Viola di Notte invece, si rivelerà una persona fragile sia interiormente che esteriormente, ma la stesura di questo diario l’aiuterà ad esternare tutta la sua sofferenza, che verrà letta e compresa da Mattia.

Viola di notte racconta il lato più nascosto all’interno di noi stessi, porta il lettore a riflettere ed a viaggiare assieme a Viola e Mattia, ed è una di quelle letture che una volta terminata ti da un senso di arricchimento interiore, cosa che non tutti i libri riescono a dare al lettore.

Questo tipo di libri a me piacciono molto proprio perchè hanno al loro interno quel tono di maturità e riflessioni all’interno di una storia davvero piacevole da leggere, e quindi a chi sta leggendo questo articolo non posso che consigliare la lettura di ” Viola di Notte”.

Sono rimasta veramente soddisfatta e colpita da questa lettura, e per questo ringrazio davvero di cuore l’autrice per avermi permesso di leggere il suo libro.

Vi lascio qua sotto la sinossi e la scheda del libro con il link per poterlo acquistare:

SINOSSI

Viola si sente diversa dagli altri.

La sua solitudine è così profonda da spingerla a scrivere i suoi pensieri in un diario per poi lasciarli in balia del destino sulla ruota panoramica di un luna park l’ultimo giorno d’estate. Mattia ha una vita perfetta, ma la morte improvvisa di Matteo, il fratello gemello, apre una voragine all’interno del suo maniacale controllo su ogni cosa.

È in una notte tra tante che salendo sulla ruota panoramica di un luna park trova il diario di una certa “Viola di notte”.

Leggendolo, Mattia inizierà il suo primo viaggio dentro se stesso. Viola di notte è un percorso dentro le debolezze e le paure che viviamo almeno una volta nella vita.

È un viaggio all’interno di un amore diverso dagli altri, un amore che non si dimentica, un amore in cui essere quello che si è diventa l’unica regola da seguire per non sbagliare mai.

SCHEDA LIBRO

Titolo: Viola di Notte

Autore: Ilaria Bianchi

Genere: Romanzo

Editore: Bookabook

Pagine: 288

Data di uscita: 20/02/2020

Prezzo: €13,30 Cartaceo, €6,99 E-book( Con Kindle Unlimited , che ha 30 giorni di prova, il libro sarà gratuito! )

Link Acquisto: Viola di Notte

Precedente Segnalazione libro “Il Cigno Nero” di Antonio Mazziotta Successivo Segnalazione libro "Hidden" di Nancy Ward